Hai mai pensato di tradire durante una vacanza? Ecco come e cosa puoi fare!

La stagione estiva manda in crisi molte coppie che magari per recuperare decidono di farsi una bella vacanza insieme. Non c’è luogo migliore per poter tradire il partner, infatti secondo una statistica recente, la percentuale più alta di tradimenti avviene in estate durante una vacanza. Allora se le intenzioni sono queste, vediamo come e cosa devi fare.

Vietato innamorarsi, solo divertimento sessuale

La prima cosa da fare per tradire in vacanza è inquadrare la persona che ti porterà a fare questa pazzia. Quando finalmente hai fatto la tua scelta si può cominciare con dei semplici sorrisi e sguardi maliziosi e per far andare a buon fine l’approccio, il saluto è il gesto più consigliato. Fai di tutto per presentarti a questa persona e quando avrà avvio la conversazione, falle capire che sei lì solo per sesso e nient’altro. Non innamorarti, metti da parte i sentimenti, vacci solo a letto magari anche per tutto il periodo della vacanza e divertiti a più non posso.

Evita di fare domande, inventa bugie

La prima volta col tuo nuovo partner sessuale ti è piaciuta talmente tanto che avete deciso di rincontrarvi. Mi raccomando non fare troppo domande al tuo fidanzato riguardante l’organizzazione delle giornate di vacanza. Più domande fai più lo insospettirai. Piuttosto cerca il modo per poter riavere il tuo appuntamento sessuale. Cerca una scusa plausibile che non dia sospetti che potrebbero rovinare tutto. Inventa tante bugie ma, attenzione a non dimenticare quello che dici. La triste verità potrebbe venire a galla in men che non si dica.

Mantieni il tuo atteggiamento di sempre, fingi costantemente

Devi essere essere disponibile col tuo partner ma non troppo, visto che siete in crisi potrebbe accorgersi del tradimento. Se durante un’uscita insieme, capita di incontrare la persona che sessualmente ti sta soddisfando in quei giorni di vacanza, fai finta di non conoscerlo e attenzione agli sguardi che vi rivolgete. Gli occhi tradiscono sempre e la figuraccia potrebbe essere a portata di mano.

Stop ad abbigliamento particolare  solo vestiti semplici

L’abbigliamento può giocare il suo ruolo in un tradimento. La lingerie sexy attira tanto ma se per tanto tempo non l’hai indossata per il tuo partner e poi da un giorno all’altro lo fai, insospettirsi sarà normale. Stessa cosa per i capelli e per il trucco. Naturalmente la questione non cambia se a tradire è l’uomo, quindi evitare di indossare abiti eleganti e perfetti in quei giorni. Non si può diventare divi improvvisamente. Rimani semplice come sempre. Al tuo amante interessa solo il sesso e se ti ha chiesto di rincontrarlo ancora, vuol dire che gli piace come lo fai.

Usa poco il cellulare. Attenzione a dove lo lasci

Con l’amante sessuale sicuramente ti sarai scambiato il numero di telefono ed è normale che in quei giorni starai sempre con il cellulare in mano per controllare eventuali messaggi. Attenzione a dove lo lasci soprattutto se da parte del partner c’è già stato un inizio di sospetto. Ricorda che la scoperta dei tradimenti avviene proprio guardando il cellulare della persona che hai accanto. Evita di impostare suonerie diverse in quel periodo e non stare costantemente a controllarlo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *